Eventi Tecnici NWA

PREMIAZIONI – STRANORDIC RACE e 1° CAMPIONATO NAZIONALE N.W. M.S.P. ITALIA C.ON.I. –

PREMIAZIONI

(esclusivamente riservate per la STRANORIC RACE)

PRESSO IL “FITNESS VILLAGE GESTISPORT”


I Primi 3 Assoluti Maschili e Femminili della Classifica “OPEN” della Gara.

Ed i primi “CAMPIONI NAZIONALI M.S.P. ITALIA C.O.N.I.” di ciascuna categoria (Maschili e Femminili), sotto elencate:

  • Seniores – Under 30 (> 1987)
  • Master 1 – 31-40 (1986-1977)
  • Master 2 – 41-50 (1976-1967)
  • Master 3 – 51-60 (1966-1957)
  • Master 4 – 61-70 (1956-1947)
  • Master 5 – Over 70 (< 1946)

Primo Gruppo più numeroso come Associazione Sportiva Dilettantistica

Primo Gruppo più numeroso Non A.S.D..

Il “Meno e Più Giovane” partecipante tra entrambe le manifestazioni (Ludico Motoria e Race).

Eventuali premi ad estrazione di numero di pettorale.

Fino ad esaurimento scorte per i partecipanti ci saranno gadget dei “Partner STRANORDIC”


 

ASSISTENZA – ORARI – PERCORSI – RITROVO

ASSISTENZA


Controlli gara: Le gare saranno seguite da Giudici di Gara NWA / MSP CONI, secondo il regolamento nazionale NWA lungo tutti i tracciati di gara, con postazioni fisse e mobili

Cronometraggio a cura di servizio: eventualmente elettronico digitale “CHIP”

Percorsi: Il tracciato è ricavato su un percorso ad anello unico di 7 km. Il giro è pianeggiante su terreno misto al 95% sterrato e 5% calcare rullato, lungo le stradine della campagna  Lainatese e lungo l’alzaia del Canale Villoresi, nelle vicinanze del Centro Sportivo “Nelson Mandela” di Lainate (MI).

Ristori: Presenza di ristori sul percorso (che verrà verificato nei giorni precedenti l’evento) ed a fine evento

Servizio sanitario: attraverso Ambulanza 112 durante l’evento, con presenza in loco di DAE

Copertura Assicurativa evento


PERCORSO

visionabile e scaricabile dal nostro spazio su wikiloc

WIKILOC NORDIC WALKING ACADEMY ASD

SCARICA IL PERCORSO

nei formati: GPX (per GPS) – TCX (Traning Center Database) – KML (per Google Earth)

Powered by Wikiloc

ORARI


RITIRO PETTORALI (Race) / CARTELLINI (Ludico Motoria-Camminata)

(obbligatori per potere PARTIRE !!!!!)

STRANORDIC “RACE Open”: dalle ore 8:00 alle ore 9:00 del 15.10

STRANORDIC “LUDICO MOTORIA”: dal 05 Ottobre alle ore 9:00 del 15.10

ORE 10:00

PARTENZA “STRANORDIC RACE/GARA”

ORE 10:10

PARTENZA “STRANORDIC LUDICO MOTORIA/CAMMINATA”



DISTRIBUZIONE PETTORALI ED ISCRIZIONI

RITROVO al “Lainate Fitness Village Gestisport”

Via Circonvallazione Ovest 1 – Lainate MI

MAPPA Google Maps


 

Percorso AUTO da Casello Uscita A9 LAINATE al “Fitness Villa Gestisport”

MAPPA Google Maps


 

MODALITA di ISCRIZIONE – STRANORDIC

MODALITA di ISCRIZIONE


STRANORDICwalking – RACE Open – 7 km – 15€

(AGONISTICA COMPETITIVA)

oppure

STRANORDICwalking – LUDICO MOTORIA – 7 km – 10€

(LUDICA MOTORIA – valida come Raccolta Fondi)


Le iscrizioni si potranno effettuare


1a soluzione: sia per la RACE Open e sia per la LUDICO MOTORIA

Compilando direttamente il presente FORMAT DI ISCRIZIONE ONLINE oppure questo in PDF oppure ancora in JPG e controllando che l’invio sia andato a buon fine (controllando la propria email).

Si dovranno OBBLIGATORIAMENTE indicare soprattutto per la “RACE Open”:

Nome-Cognome, Dati anagrafici (indirizzo – email – cell – anno di nascita), Associazione e n.Tessera oppure segnalare “libero” e ricordarsi di consegnare la copia del Certificato medico sportivo Agonistico per la RACE.

Successivamente inviare all’indirizzo email info@stranordic.it i seguenti documenti:

  1. la copia del Certificato Medico Sportivo AGONISTICO, valido all’atto dell’iscrizioen (solo per la RACE)
  2. la copia del Bonifico all’IBAN IT48Q0311133220000000001641  intestato a Nordic Walking Academy asd con la Causale: “Nome e Cognome – StraNordicRACE oppure StraNordicPROMO”
  3. NB: GLI ISCRITTI ALLA RACE Open che non faranno pervenire al C.O. il certificato medico sportivo AGONISTICO Entro il giorno dell’evento (15 Ottobre) verranno fatti partire insieme ai partecipanti della LUDICO MOTORIA.

2a soluzione: sia per la RACE Open e sia per la LUDICO MOTORIA

Recandosi Direttamente dal 2° al 13 Ottobre 2017, presso il “Lainate Fitness Village Gestisport” (Via Circonvallazione Ovest, Lainate MI) – TUTTI I GIORNI dalle ore 12:00 alle 14:00 e dalle ore 20:00 alle 22:00

(TRANNE sabato 8 e domenica 9 Ottobre SOLO dalle 12:00 alle 13:00) 


3a soluzione: ESCLUSIVAMENTE per la Ludico Motoria

Entro e NON oltre le ore 08:00, del giorno dell’evento del 15 Ottobre 2017.


SI SOTTOLINEA che per la STRANORDIC RACE Open le iscrizioni chiudono il 13 Ottobre

(vedi punti precedenti).



In alternativa ISCRIVITI con

“PAY PAL”

per la “LUDICO MOTORIA – 10 €”

per la “RACE Open – 15 €”



IMPORTANTE:

Dopo avere effettuato il versamento dell’iscrizione, occorrerà OBBLIGATORIAMENTE

inviare all’indirizzo email info@stranordic.it

PER LA RACE Open / 1° Campionato Nazionale N.W. M.S.P. Italia C.O.N.I.:

Copia del Certificato Medico Sportivo Agonistico + Copia dell’avvenuto pagamento + Compilazione del modulo di iscrizione  ONLINE oppure in  PDF oppure ancora in JPG (l’Atleta tesserato per MSP Italia dovrà barrare l’EPS “MSP”)

PER LA LUDICO MOTORIA:

Copia dell’avvenuto pagamento + Compilazione del modulo di iscrizione ONLINE oppure in  PDF oppure ancora in JPG



INFO CELL – 339.8671236


Regolamento Tecnico / STRANORDICwalking LAINATE 2017 e 1° CAMPIONATO NAZIONALE N.W. M.S.P. ITALIA C.ON.I. –

REGOLAMENTO TECNICO

STRANORDIC LAINATE

e 1° CAMPIONATO NAZIONALE N.W. M.S.P. ITALIA C.ON.I.

– 15 OTTOBRE 2017 –

Il partecipante all’atto dell’iscrizione si dichiara consapevole ed a conoscenza del Regolamento Generale e del presente Regolamento Tecnico Organizzativo: nonchè della corrispondenza e veridicità delle dichiarazioni eventualmente esternate, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi, che saranno puniti con le sanzioni previste in materia.

Pertanto dopo attenta lettura del regolamento tecnico della manifestazione, dichiara:

  • – di conoscere ed accettare il presente Regolamento tecnico della StraNordic Lainate 2017:
    • Promozionale Ludico Motoria non competitiva di 7 Km della StraNordic Promo;
    • Agonistica competitiva di 7 Km StraNordic Promo RACE Open: UNICA Prova del “1° CAMPIONATO NAZIONALE di NORDIC WALKING M.S.P. ITALIA – C.O.N.I.

NORME SPECIFICHE


  • STRANORDICwalking PROMO:

  • La LUDICO MOTORIA – STRANORDIC PROMO – partirà alle 10:05
  • I partecipanti “sportivamente” dovranno mantenere un “passo libero in correttezza” esclusivamente in CAMMINATA (NO Jogging – NO Corsa): pur non essendo controllati dai “giudici di gara di Nordic Walking”, si richiede ugualmente “sportività e rispetto delle regole sportive di base richieste”;
  • Il percorso sarà di 7 Km da ripetere UNA volta e ricalcherà quello della StraNordic Race;
  • I partecipanti potranno utilizzare i ristori presenti sul tracciato;
  • Si consiglia l’utilizzo dei Bastoncini di Nordic Walking SENZA i “Gommini/Pad”: il percorso è nella sua totalità su sterrato

    ISCRIZIONI LUDICO MOTORIA – generali –

  • Le iscrizioni si potranno effettuare Entro e NON oltre le ore 8:00 del giorno dell’evento 15 Ottobre 2017
  • Il partecipante dichiara di possedere le idonee capacità psicofisiche per potersi iscrivere di sua spontanea iniziativa. Pur ESSENDO una “camminata ludica motoria aperta a tutti i camminatori”, NON regolamentata da un Regolamento Agonistico e da iscrizione non riservata ad Atleti iscritti ad Associazioni iscritte al CONI attraverso Enti di Promozione Sportiva o Federazioni e/o con facoltativa la presentazione del certificato medico non agonistico ed in aggiunta con l’assenza di alcuna classifica finale. Resta comunque implicito che i partecipanti adotteranno questo Regolamento Tecnico e quello Generale in maniera “Etico e Sportivo”.

  • STRANORDIC RACE Open:

UNICA Prova del “1° CAMPIONATO NAZIONALE di NORDIC WALKING M.S.P. ITALIA – C.O.N.I.”

 – questo regolamento verrà osservato e fatto rispettare dai GIUDICI di GARA NWA/MSP ITALIA CONI, presenti lungo il tracciato gara, in postazioni fisse e mobili –

    • La RACE Open – STRANORDIC RACE valido quale UNICA PROVA del “1° CAMPIONATO NAZIONALE N.W. M.S.P. ITALIA C.ON.I.” – partirà alle 10:00
    • I partecipanti/ATLETI, in modo “sportivamente etico” dovranno attenersi alle regole comportamentali presenti in questo regolamento tecnico, al fine di non incorrere nelle “sanzioni e squalifiche” relative, nonchè con lo scopo finale di rendere la più seria e leale possibile la buona riuscita della manifestazione e “buon esempio “ per la Valorizzazione della Disciplina del NORDIC WALKING”.
    • Per l’iscrizione alla  StraNordic Race Open: 7 Km di percorso da ripetere UNA volta ad anello unico e che ricalcherà quello della StraNordic Promo.
    • I partecipanti potranno utilizzare gli eventuali ristori presenti sul tracciato;
    • Gli Atleti saranno dotati  di Chip elettronico o altro controllo per il monitoraggio e per la realizzazione delle classifche finali;

ISCRIZIONI RACE Open – generali –

    • Diversamente dalla “LUDICO MOTORIA”, la “RACE” essendo regolamentata da un Regolamento Agonistico validato dall’Ente di Promozione Sportiva MSP Italia CONI attraverso Nordic Walking Academy asd per il settore Nazionale del Nordic Walking è aperta a TUTTI gli Atleti di NORDIC WALKING iscritti in ASD presso EPS o FSN di appartenenza
    • Per il punto sopra citato, la RACE-STRANORDIC è da considerarsi “GARA OPEN” ovvero Aperta a tutti gli Atleti di NORDIC WALKING degli E.P.S. e F.S.N.
    • Le iscrizioni prevedono che siano riservate ad ATLETI iscritti ad Associazioni iscritte al CONI attraverso Enti di Promozione Sportiva o Federazioni. Pertanto, costoro non sono obbligati a presentare il certificato medico agonistico, in quanto è responsabilità delle singole ASD di appartenenza l’espletamento delle norme e regole medico-sportive .
    • Contrariamente, coloro che si iscriveranno come “Liberi” (non Tesserati da ASD o EPS di appartenenza) potranno iscriversi ESCLUSIVAMENTE presentando obbligatoriamente copia del Certificato Medico Sportivo Agonistico in corso di validità.
      • A prescindere dalla forma di iscrizione, è implicito che i partecipanti accettino e adottino incondizionatamente questo Regolamento Tecnico e quello Generale.
      • Per quanto sopraccitato il partecipante dichiara di possedere le idonee capacità psicofisiche per potersi iscrivere di sua spontanea iniziativa.
      • Si consiglia l’utilizzo dei Bastoncini di Nordic Walking SENZA i “Gommini/Pad”: il percorso è nella sua totalità su sterrato

ISCRIZIONI RACE – Unica Prova del 1°CAMPIONATO NAZIONALE di N.W. M.S.P. ITALIA C.O.N.I. –

    • Potranno partecipare al “CAMPIONATO NAZIONALE di N.W. M.S.P. ITALIA C.O.N.I.” esclusivamente i Tesserati in regola con il tesseramento all’E.P.S. M.S.P. ITALIA in qualità di “ATLETI” presso le proprie singole Associazioni Sportive Dilettantistiche Affiliate a M.S.P. ITALIA e che avranno dunque consegnato il Certificato Medico Sportivo AGONISTICO presso la propria A.S.D..

PREMIAZIONI ” RACE” e

1° Campionato Nazionale N.W. M.S.P. ITALIA C.O.N.I.

Le premiazioni verranno realizzate indicativamente dopo le ore 14:00; dopo la chiusura delle operazioni di verifica dei “Giudizi per la STRANORDIC RACE” da parte della “Commissione Tecnica dei Giudici di Gara”: dando possibilità di allestire le premiazioni e fare pranzare tutti gli intervenuti.



ASSISTENZA – PERCORSI – RITROVO



PRANZO CONVENZIONATO

GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON IL “BAR del LAINATE FITNESS VILLAGE GESTISPORT” ed il “RISTORANTE – CARPE DIEM” ci sarà la possibilità di pranzare a prezzo convenzionato.

Dettagli verranno forniti successivamente.



Modalità di ISCRIZIONE per la “STRANORDIC RACE o PROMO”

COSTI

STRANORDIC “RACE e CAMPIONATO NAZIONALE N.W. M.S.P. ITALIA C.O.N.I.” – 15 €  (comprensiva di pacco gara)

STRANORDIC “LUDICO MOTORIA” – 10 €

(nb. le iscrizioni il 15 Ottobre si chiuderanno al raggiungimento dei 150 Partecipanti per la “Race” e 100 per la “Ludico Motoria”)



NORME TECNICO-PRATICHE-METODOLOGICHE

della “StraNordic RACE – 1° Campionato Nazionale M.S.P. Italia C.O.N.I.”


L’Evento STRANORDIC RACE sarà caratterizzato esclusivamente dall’essere tipologicamente una “Gara a tempo“: dove le classifiche usciranno da chi avrà realizzato il percorso col tempo minore.

note: rigorosamente la partenza sarà unica

NON ci saranno classifiche di “Tecnica

Nonostante NON sia prevista la classifica “Tecnica” TUTTI i Partecipanti della RACE saranno controllati lungo il tracciato dai GIUDICI di GARA….


  1. Riferimenti tecnici-pratici-metodologici CORRETTI:

  • utilizzare obbligatoriamente  Bastoncini da NORDIC WALKING: con laccetto “a guantino”, con asta fissa o regolabile.
  • i Bastoncini dovranno avere una “altezza complessiva”, che con bastoncino in verticale ed impugnato, l’articolazione del gomito del braccio NON dovrà creare un angolo eccessivamente più chiuso o aperto rispetto ai 90° (i Giudici di Gara, la valutaranno prima della partenza).
  • durante l’intero tracciato di gara dei 7 Km, gli Atleti dovranno mantenere le più corrette e gestibili “Tecniche di riferimento del Nordic WALKING“.
  • Le due tecniche fondamentali di riferimento della “Camminata Nordica” sono:                         il “PASSO ALTERNATO” e/o “PASSO PARALLELO (2 o 3 Tempi)“.

    • Nello Specifico:
    • Elementi tecnici comuni tra Passo ALTERNATO e PARALLELO:
      • Appoggio ed Uso dei Bastoncini:
        • gli appoggi dei Puntali dei Bastoncini sul terreno, dovranno risultare simultanei agli appoggi a terra del piede avanzato
        • i Puntali dei Bastoncini, dovranno essere posizionati  tra i due piedi (secondo una visione laterale) e comunque dietro al piede o ai piedi avanzato/i alternato/i opposto/
        • i Bastoncini dovranno essere posizionati con  “inclinazioni in avanti”: con manopole in avanti rispetto ai puntali
        • le Braccia dovranno creare dei movimenti oscillatori “antero-posteriori/avanti-dietro” (rispetto al corpo, identificato fisicamente con il centro del bacino, in una visione laterale)” reali e visibili: discretamente ampi, ritmati e comunque adeguati alle singole capacità/abilità dell’atleta. In concreto le mani dovranno obbligatoriamente avvicinarsi alle anche, toccandole/sfiorandole e se possibile/in base alla proprie dinamiche e possibilità, superarle: creando in aggiunta (se pur per breve spazio e tempo) “distanza” tra il Centro del Bacino e le Mani (nel loro momento di retroposizione ovvero nella fase terminale della spinta/rilascio)
          • nel dettaglio le braccia, con i loro movimenti “antero-posteriori” rispetto a ciò espresso sopra, dovranno creare dei cicli di lavoro “ordinati” lungo la linea di avanzamento/asse sagittale (avanti/dietro) con degli atteggiamenti tra loro paralleli e naturalmente lunghi e proporzionali alle intensità realizzate, realizzando dei “cicli di movimenti dei gomiti” che oltrepassano l’asse verticale del tronco/corpo/centro del bacino (come al punto precedente).
            • nb. i gomiti NON dovranno restare  fermi lungo il tronco/corpo, muovendo quindi solo le avanbraccia, ma dovranno oscillare anch’essi avanti/dietro, utilizzando quindi funzionalmente le spalle e scapole, quali elementi reali di riferimento
            • nb. le braccia NON dovranno neppure rigide (braccia dritte/bloccate) o con oscillazioni eccessivamente lateralizzate (sinistra/destra), quindi non in direzione sagittale ma laterale.
      • Atteggiamento Posturale / Tronco-Corpo:
        • l’atteggiamento del tronco/busto del corpo dovrà essere vista come l’elemento che coopera durante il movimento, per creare la più efficace azione delle braccia e quindi l’essere il più funzionale possibile: adattandosi alle situazioni (velocità di percorrenza, ritmi, ampiezze, terreni in salita e discesa).
        • Il tronco/busto NON devrà essere rigido/bloccato ma naturalmente adattabile all’andatura e mobilità individuale dell’atleta 
          • nb. lo scopo finale di rendere i movimenti tecnici realizzati il più completi possibili secondo l’efficienza ricercata/supportata dall’atleta e realizzare così il “Miglior gesto motorio del Nordic Walking Funzionale e Globale, alle capacità/abilità dell’Atleta”.
      • Azioni delle Mani e Piedi:
        • le azioni di chiusura ed apertura delle mani, dovranno essere realmente visibili (senza esasperazioni) e comunque funzionali alle capacità/abilità dell’atleta.
          • nb. evitare movimenti braccia con mani sempre chiuse o sempre mani aperte, oppure contrariamente evidenti forzature di chiusura/apertura delle stesse = si richiede una “naturale manualità delle mani con lo scopo di gestire il più naturalmente e consapevolmente possibile i bastoncini”.
        • le azioni dei piedi, con la “rullata” (appoggio dei piedi a terra di tallone e poi avanpiede) che dovrà essere funzionale alla situazione del terreno.
          • Essendo il tracciato al 90% su sterrato, l’attenzione verso questo elemento tecnico da parte dei Giudici sarà semplicemente osservata ma non valutata.

    • Passo ALTERNATO :
      • Appoggio dei Bastoncini:
        • I Puntali dei Bastoncini dovranno appoggiarsi sul terreno alternativamente in opposizione ai piedi: puntale destro si appoggia contemporaneamente al piede sinistro (non sulla stessa linea) e cosi via .
        • le Braccia dovranno creare movimenti oscillatori “antero posteriori” abbastanza ampi e ritmati, adeguati alle singole capacità/abilità dell’atleta; chiaramente alternati ed opposti alle Gambe

    • Passo PARALLELO:
      • 3 tempi – Appoggio dei Bastoncini:
        • gli Appoggi dei Puntali dei Bastoncini sul terreno dovranno risultare combinati, sincronizzati e contemporanemante posizionati in modo da essere utilizzati con cadenza ogni 3 “passi”: obiettivo è avere l’alternanza di utilizzo delle braccia rispetto alle due gambe, ogni 3 “passi”
        • le Braccia dovranno creare dei movimenti oscillatori “antero posteriore” evidentemente abbastanza ampi e ritmati, adeguati alle singole capacità/abilità dell’atleta (vedi punti precedenti)
      • 2 tempi – Appoggio dei Bastoncini:
        • gli Appoggi dei Puntali dei Bastoncini sul terreno dovranno risultare combinati, sincronizzati e contemporanemante appoggiati simultanei con il piede avanzato, ogni 2 “passi”: la sensazione è utilizzare entrambe le braccia in un ciclo di movimento sempre combinate con la stessa gamba.
          • nb. la capacità dell’atleta sta nell’essere in grado di realizzare i “2 tempi” con entrambe le gambe
        • le braccia devono creare dei movimenti oscillatori “antero posteriore” evidentemente abbastanza ampi e ritmati, adeguati alle singole capacità/abilità dell’atleta

Video esemplificativo – TECNICA NORDIC WALKING –

Video esemplificativo – Passo Alternato AGONISTICO –


  1. Riferimenti tecnici-pratici-metodologici SCORRETTI – SANZIONATI/VIETATI PER LA STRANORDIC RACE e CAMPIONATO NAZIONALE MSP ITALIA:

    • SANZIONI:
      • utilizzo di un BASTONCINO NON DA NORDIC WALKING, ovvero da trekking o simili – sanzione  / non saranno inseriti in classifica finale chi utilizzerà bastoni non conformi = da Nordic Walking  (già applicabile in partenza, dal Giudice di Partenza)
      • utilizzo dei Bastoncini DA NORDIC WALKING (laccetto/guantino con asta fissa o regolabile), con una altezza complessiva del bastoncino (tenuto verticale ed impugnato con il braccio fermo e gomito affiancato al tronco) dove l’articolazione del gomito NON dovrà formare un angolo più chiuso/inferiore ai 90° (esempio arrivare all’altezza “sterno”) – sanzione / 1 minuto (già applicabile in partenza, dal Giudice di Partenza)
      • movimenti oscillatori delle braccia esclusivamente anteriorizzate rispetto al corpo: quindi senza NEMMENO la minima fase di spinta posteriore (esempio con gomiti bloccati ai fianchi oppure con braccia distese e senza escursione al fianco od oltre il centro del bacino) – sanzione / 1 minuto (per OGNI richiamo dei Giudici)
      • braccia con movimenti oscillatori asincroni rispetto alle gambe (non costantemente alternati ed opposti)  – sanzione / 2 minuti (per OGNI richiamo dei Giudici)
      • braccia con movimenti oscillatori incostanti in un ciclo di movimento (sospensione dell’uso delle braccia o dei bastoni)  – sanzione / 2 minuti (per OGNI richiamo dei Giudici)
      • Le Sanzioni saranno cumulabili.
      • La somma delle Sanzioni NON sancirà alcuna Squalifica.
        • nb. i GIUDICI di GARA sono presenti per creare “Cultura ed Informazione/Formazione” (per questo periodo storico del Nordic Walking Agonistico………..)

    • VIETATI:
      • un “TUTTI i passi liberi e/o Tecniche libere NON in Nordic Walking (riferimenti sopraccitati)”, esempi:
        • NON sono ammesse azioni di Camminata con “fasi PALESI di sospensioni simultanee dei piedi” che prefigurano il “Jogging o direttamente la Corsa” (ps: il NORDIC RUNNING non è il Nordic WALKING)  – sanzione con squalifica immediata
        • Il NON utilizzo di entrambi i Bastoncini durante l’intero tracciato o parti di esso – anzione con squalifica immediata
          • Nb. È possibile utilizzare UN solo bastone solo e se a causa di forza maggiore: 
            • rottura bastone o puntale
            • brevi tratti (per esempio durante i ristori o in alcuni passaggi stretti nel sottobosco)

  • I sopra citati PUNTI di Sanzioni e Divieti saranno oggetto di rivisitazione da parte del C.O. e del Gruppo dei GIUDICI DI GARA NWA MSP Italia che interverranno in loco e saranno UFFICIALMENTE AGGIORNATI ENTRO LUNEDI’ 9 OTTOBRE 2017.



 

Regolamento Generale / STRANORDICwalking LAINATE 2017

REGOLAMENTO GENERALE

STRANORDIC LAINATE

– 15 OTTOBRE 2017 –

Il partecipante all’atto dell’iscrizione si dichiara consapevole ed a conoscenza del Regolamento Generale presente e del Regolamento Tecnico Organizzativo, nonchè della corrispondenza e veridicità delle dichiarazioni eventualmente esternate, saranno perseguite a norma di legge le dichiarazioni false sia in forma verbale che scritta inclusi i documenti che dovessero essere presentati in forma non conforme all’attuale normativa oppure risultare falsi in toto o in parte.


Regolamento generale della manifestazione

Pertanto dopo attenta lettura, il partecipante con la volontaria iscrizione alla manifestazione, dichiara:

Sezione 1

  1. – di conoscere ed accettare il Regolamento generale e tecnico della StraNordic Promo Lainate 2017, ludico motoria non competitiva di 7 Km e/o della StraNordic Race Lainate 2017, agonistica competitiva di 7 Km (valida come UNICA Prova del 1° CAMPIONATO NAZIONALE di N.W. di M.S.P. ITALIA C.O.N.I.);
  2. – di essere in possesso di idoneo certificato medico agonistico in corso di validità al 15/10/2017, per partecipare alla manifestazione agonistica competitiva “StraNordic Lainate RACE 2017”;
  3. – di essere in regola con il tesseramento per la A.s.d. affiliata ad M.S.P. ITALIA C.O.N.I per potere concorrere al “CAMPIONATO NAZIONALE di N.W. di M.S.P. ITALIA C.O.N.I.”: la partecipazione avverrà in automatico all’atto dell’iscrizione, segnalando di “essere tesserato come Atleta per una ASD affiliata ad M.S.P. Italia C.O.N.I.”
  4. – di aver consegnato un certificato di idoneità alla pratica di attività ludico-motoria , oppure nel caso di assenza di ciò , di avere fornito autocertificazione scritta sul proprio stato di salute con firma autografa , per partecipare alla manifestazione non competitiva “StraNordic Lainate PROMO 2017 – Ludico Motoria”;
  5. – di essere informato delle controindicazioni mediche che lo riguardano, ai sensi del DM 18/02/82 e 28/02/83.
  6. – conseguentemente, di manlevare il Comitato organizzatore da qualsiasi tipo di responsabilità per problemi medici che potrebbero accadergli durante la manifestazione ; assumendosi la completa responsabilità circa eventuali danni di qualunque entità prodotti dall’attività sportiva/ludico motoria svolta in occasione dell’intera manifestazione denominata  “StraNordic Lainate 2017”;
  7. – di esonerare l’Organizzatore, il direttore di gara ed il responsabile del percorso da qualsiasi responsabilità, sia civile che penale, e di assumersi piena ed esclusiva responsabilità per danni subiti da cose e persone da lui causati a terzi o a beni di proprietà di terzi o a lui derivati, compresi infortuni personali e/o morte. Soprattutto in virtù del fatto che il Comitato Organizzatore si adopererà per garantire la massima sicurezza possibile lungo l’intero tracciato della manifestazione , fatti salvi i casi imprevisti ed imprevedibili , essendo il percorso all’aperto e soggetto alle problematiche legate alla meteorologia e all’ambiente .
  8. – di essere cosciente delle lunghezze dei percorsi che si sviluppano su strade non urbane, prevalentemente sterrate, sentieri boschivi, in possibili condizioni climatiche mutevoli , e che è necessaria una adeguata preparazione atletica. Nonchè della possibilità eventuale di avere persone estranee alla manifestazione sullo stesso tracciato : per chiarezza, i tracciati sono liberalmente transitabili al pubblico e non chiusi trattandosi di evento promozionale .
  9. – di concedere la propria autorizzazione all’Organizzatore all’utilizzo della propria immagine , fotografie, nastri, video e qualsiasi altra cosa relativa alla propria partecipazione all’evento senza nulla a pretendere .
  10. – di rinunciare espressamente ad ogni eventuale azione legale di rivalsa nei confronti degli organizzatori.

Avvertenze finali

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare, in qualunque momento, ogni clausola del presente regolamento per motivi di opportunità o di forza maggiore o semplicemente per una migliore organizzazione della gara.

Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno tempestivamente comunicate agli atleti tramite il sito internet.


DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Sezione 2

  1. Dichiaro di accettare il regolamento pubblicato sul sito www.stranordic.it e www.nordicwalkingacademy.it.
  2. Dichiaro di aver compiuto il diciottesimo anno di età .
  3. Essere consapevole del fatto che la partecipazione alla “StraNordic Lainate 2017 “ e/o agli eventi sportivi in generale è  un’attività potenzialmente a rischio.
  4. Inoltre di iscrivermi volontariamente e di assumermi tutti i rischi derivanti dalla mia partecipazione all’evento: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, ogni tipo di rischio ben conosciuto e da me valutato.
  5. Confermando quanto sopra, ed in considerazione dell’avvenuta iscrizione, io in proprio e in piena lbertà  , sollevo e libero il comitato Organizzatore della “StraNordic Lainate 2017″ , la Nordic Walking Academy ASD, M.S.P.Italia CONI e gli enti patrocinatori, promotori, tutti gli sponsor dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle società sopra citate, di tutti i presenti e futuri in merito a reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione all’evento.
  6. Una volta accettata l’iscrizione alla “StraNordic Lainate 2017″, la quota di partecipazione non è rimborsabile, anche in caso di disdetta.

DIRITTO D’IMMAGINE

Sezione 3

  1. Con l’iscrizione alla “StraNordic Lainate 2017″, il partecipante autorizza espressamente la Nordic Walking Academy ASD, M.S.P.Italia CONI e gli enti patrocinatori, promotori, tutti gli sponsor dell’evento, coinvolti direttamente o indirettamente nell’evento, con mezzi televisivi, cinematografici, fotografici o altri mezzi, all’uso dell’immagine del partecipante alla “StraNordic Lainate 2017″a titolo totalmente gratuito  e di confermare con la presente dichiarazione, detta autorizzazione, riconoscendo a tutti gli enti sopra indicati il più ampio diritto, di registrarle, riprodurle, stamparle, pubblicarle e proiettarle, diffonderle, e comunque utilizzarle con ogni mezzo attualmente conosciuto o che verrà inventato in futuro, senza limiti ne tempo ne di alcun genere, in tutto il mondo e di cederle a terzi anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie.
  2. Il partecipante dichiara inoltre di non aver nulla a pretendere dalla Nordic Walking Academy ASD, M.S.P.Italia CONI e gli enti patrocinatori, promotori, tutti gli sponsor dell’evento, coinvolti direttamente o indirettamente nell’evento, e/o cessionari e/o aventi causa, ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la sua immagine, essendo ogni pretesa del partecipante da considerarsi soddisfatta con la dichiarazione sopra esposta .

INFORMATIVA AI SENSI DEL D.Lgs 196/2003

(“Codice in materia di protezione dei dati personali)

– I dati personali, il cui conferimento è condizione imprescindibile per l’iscrizione agli Eventi della “StraNordic Lainate 2017”, saranno trattati dagli Incaricati del Comitato Organizzatore, in conformità al codice privacy, per la realizzazione dell’evento in oggetto e per l’invio di materiale informativo o pubblicitario da parte del Comitato Organizzatore o dei suoi partner.

– I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l’adempimento degli obblighi relativi alla manifestazione o per le finalità sopra indicate. In ogni momento si potranno esercitare i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs 196/03 (cancellare, rettificare, etc.)


Consenso:

con l’iscrizione il sottoscritto acconsente all’utilizzo dei propri dati personali sopra riportati per le finalità e con le modalità sopra indicate.

  • Conformemente all’impegno e alla cura che la Nordic Walking Academy ASD, M.S.P.Italia CONI e gli enti patrocinatori, ed enti promotori, coinvolti direttamente o indirettamente nell’evento, dedicano alla tutela dei dati personali, La informiamo sulle modalità, finalità e ambito di comunicazione e diffusione dei Suoi dati personali e sui diritti, in conformità dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003.
  • Per partecipare alla manifestazione sportiva “StraNordic Lainate 2017″, la Nordic Walking Academy ASD, M.S.P.Italia CONI e gli enti patrocinatori, gli enti promotori coinvolti direttamente o indirettamente nell’evento, titolari del trattamento, dovranno trattare alcuni dati identificativi necessari per la partecipazione stessa.
  • I dati personali che Lei fornirà verranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza anche associandoli ed integrandoli con altri database.
  • I dati da lei comunicati saranno trattati dagli enti sopra citati esclusivamente con modalità e procedure necessarie per permettere la sua partecipazione alla manifestazione sportiva.
  • I dati non saranno diffusi ma comunicati, ove necessario per la partecipazione alla manifestazione sportiva, alle società facenti parte del comitato organizzatore, oltre che a società che svolgono per ns conto compiti di natura tecnica ed organizzativa strumentali alla realizzazione della manifestazione sportiva.
  • Il conferimento dei dati è facoltativo, ma il partecipante dovrà essere informato che in caso di diniego la procedura di iscrizione non potrà essere porta a termine.
  • Lei ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i suoi dati e come essi sono utilizzati. Ha anche il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare,
     Vedi Art. 7 del D.Lgs 196/2003.


GIRO NORDIC – 2a Tappa “WalkDolomitica – Padola di Comelico” / 30 Agosto 2015 – VENETO

10384044_419457008204599_4004968544575669447_n

Il nordic walking per tutti


-SECONDA TAPPA-

WalkDolomitica – Padola di Comelico

2atappa2015

NUMERI ANCORA INTERESSANTI al Gironordic: 

Padola del Comelico supera ancora i 100 nordic walkers, motivatissimi alla versione “Agonistica Sperimentale del Nordic Walking”


GUARDA TUTTE LE CLASSIFICHE DI GIRO NORDIC


 

Nadia Lovatello e Roberto Roccato vincono il premio tecnica.
Gianni Lovatel e Valentina Superchi i più veloci.

Ancora numeri elevati per la WalkDolomitica, seconda tappa di GIRONORDIC.
Sul percorso della Valgrande erano veramente in tanti a gioire di un tracciato splendido ed adatto a tutti.

Sul traguardo di Padola Gianni Lovatel già in maglia rosa ( Tosti e Toste ) , precedeva di pochi secondi il veneziano Antonello Favaro ( Nw Mestre), in un duello sportivamente interessanto sin dai primi metri.
Al terzo posto maschile l’ex scalatore del ciclismo veneto, Raffaele Gambasin ( Argo) conquistava un bel bronzo, davanti a Bigarella, Masiero, Sesso e Crestani.

Sorpresa al femminile , dove la mestrina Valentina Superchi ( Nw Mestre) riusciva ad imporsi con discreto margine, sulla specialista Martina Pellizzari ( palestra Saint Tropez), la maglia rosa. Terzo gradino del podio a Sonia Castellan ( Altamarca) , capace di precedere Graziella Fortuna e nell’ordine le forti  Bolzonello , Borsin e la Longo.
Grande equilibrio per i premi tecnica ( alla pubblicazione classifica ci sarà modo di notarlo) , dove in campo maschile Roberto Roccato ( Altamarca ) conquista la vittoria di tappa avvicinandosi alla vetta della classifica generale. Confronto serrato con gli altri migliori interpreti stilistici di giornata, che ha visto Roberto Zamprogno  (Nw Montello ) conquistare l’argento e Giuseppe Stella ( I walk) , terzo a mantenere la maglia gialla di leader. Nei primi sette, a seguire, Signori, Ladino, Roncato e Menin.
Tra le donne spunta la linea verde I Walk , con Nadia Lovatello, capace di vincere in una tenzone a dir poco equilibratissima , Stefania Bolzonello ( Nw Montello) e Donatella Alberti ( Argo ), la quale mantiene la maglia gialla. A dirla tutta , proprio tra le donne anche a seguire le differenze di punteggio sono pressoché nulle, con Bergamin, Marsura, De Vido e Rech a concludere il setterosa tecnico.


 

Così come già avvenuto per la prima tappa, occorre ringraziare tutti i volontari che con abnegazione si sono prodigati a creare un Servizio di cronometraggio ed assistenza ai partecipanti di tutto rispetto, garantendo le tempestive classifiche di merito e lo svolgimento della giornata nella massima serenità e sportività per la buona riuscita della manifestazione.

Un grazie doveroso ai GIUDICI di GARA (MSPItalia-NWA) intervenuti: Stefano Destro, Moira Beppiani, Sara De Nardin , Marco Deon, Luciano Pioggia, Michela Dal Canton, Nicola Susana e Claudia Tranquillin , tirocinante.
Un grazie al Servizio Cronometraggio ARGO curato volontariamente da Mauro Gallina, Mauro Zuglian , Paola Zanella , Giovanni Boscolo ( che gestisce anche il sito ufficiale www.gironordic.it ). Il sistema di cronometraggio è stato studiato e programmato tecnologicamente ex novo; il che fa capire quanta sia la voglia ed il coinvolgimento di tutti.

Clima speciale e ideale a Padola.

Una sola squalifica, molte ammonizioni ma tanta sportività.


Classifiche e Regolamento su 

www.gironordic.it.

 Dal GiroNordic, per ora è tutto, arrivederci all’ULTIMA TAPPA

Segusino Sabato 24 OTTOBRE p.v. ore 

Tra borghi e Grave del Piave”

3atappa2015

(by  Alexander Geronazzo – D.T. Gironordic – & Staff NWA)

Corsi Aggiornamento Tecnici NWA – “Sud Italia – Basilicata/Calabria” – 29/30 Agosto – Terranova di Pollino (PZ)

Negli ultimi giorni di fine Agosto, di questa accaldata, lunga e splendida Estate, nella caratteristica Localita’ del Pollino di “Terranova di Pollino“, si sono svolte le due fantastiche giornate di Aggiornamento per i Tecnici/Maestri di Nordic Walking Academy del Sud Italia.

Le giornate ricche di approfondimenti Didattici e Metodologici secondo un inquadramento tematico tecnico, hanno visto impegnarsi i Maestri Giovanni Izzi, Isabella Salamone, Iole Esposito, Luigi Carravetta, Adele Iannuzzi, Pier Paolo De Salvo, Leonardo Riccardi, Rocco Salamone e Mario Salerno, per una uniformità’ di insegnamento dei Tecnici NWA.

 

Le attività’ tecniche, si sono svolte sia in Aula, presso la Sala Consigliare del Comune di Terranova di Pollino (per la quale, ringraziamo tutta l’amministrazione, per questa opportunità’) ed all’aperto nei fantastici scenari offerti dalla Natura, che avvolge interamente il paesino del Pollino: ricchi di scorci incredibili e tutti (prima o poi) meritevoli di essere scoprirti e valorizzare per farli scoprire…


” I Giganteschi e Preistorici PINI LORICATI, situati nelle piu’ alte vette del Pollino (2.000 mt) con i loro Secoli di storia, riescono a far dialogare l’intera natura circostante incontaminata in modo quasi fiabesco e mistico, degnamente, arricchendo lo spirito, gli occhi e la mente, di tutti coloro che riescono ad arrivare al loro capezzale… La Monumentale Cattedrale Naturale della Piana dei Pini Loricati, e’ una delle preziosissime opportunità potenziali che ha da offrire Terranova di Pollino ai turisti e a tutti gli abitanti della bellissima terra di Basilicata, sia d’inverno sia d’estate“.


“Analogamente anche in Calabria si trovano risorse inimmaginabili ai piu’, tra cui gli altrettanti particolari e suggestivi “Giganti della Sila” presenti in località Fossiata: bellissimi esemplari plurisecolari di pino laricio che raggiungono i 50 metri d’altezza e il metro e mezzo e più di diametro… Situati nel verdeggiante e ricco di fauna del territorio della Sila”.

Sila e Pollino, due teatri naturali fantastici per le ambientazioni mozza fiato e le attivita’ sportive e ricreative che si possono praticare, in sicurezza e seguite con professionalità da Professionisti a tutto tondo. Molti dei Maestri aggiornatisi, fanno parte delle Scuole Sci di Fondo e di Nordic Walking di Terranova di Pollino e della Scuola Sci di Camiglietello Silano.

Chi e’ in zona o andra’ in zona, d’Estate o in Inverno, suggeriamo di contattarli: trovera’ Cordialità, Accoglienza, Serieta’, Professionalita’ e Passione pluridcennale. Garanzie imprescindibili per chi vuole divertirsi davvero ed avere belle esperienze


altre foto nel Foto Album


Per la Cronaca: tutti i Maestri si sono applicati in maniera seria, propositiva e costruttiva nelle tematiche trattate, apportando consigli, esperienze ed interessanti proposte per collaborazioni di breve e lungo periodo tali da ipotizzare e gia’ prefigurare delle belle ed importanti sinergie tra Calabria e Basilicata nei rispettivi territori di competenza attuali; nelle zone della SILA, COSENZA e POLLINO (tra Terranova di Pollino e Rotonda).


Staff NWA

Comunicato Stampa | Progetto Nordic Walking Agonistico: “Formazione Giudici Msp/Italia NWA e Sperimentazione”

COMUNICATO STAMPA NORDIC WALKING ACADEMY

Scarica il Comunicato in pdf

Lainate, 31 Marzo 2015

Progetto Nordic Walking Agonistico: „Formazione Giudici Msp/Italia NWA e Sperimentazione“

IMG_5184 (FILEminimizer)

Con la presente ci teniamo a far conoscere al mondo del Nordic Walking e soprattutto a quello che gradisce anche l’aspetto Sportivo-Agonistico, che la Nordic Walking Academy A.s.d. affiliata all’Ente di Promozione Sportiva CONI (M.S.P.Italia) e suo riferimento Nazionale, all’interno della sua Progettualità dedicata al „NORDIC WALKING AGONISTICO“ ha istituito la figura „Tecnica Gestionale con la Specializzazione in GIUDICE di GARA“: che affianca le altre figure Tecniche Sportive” finalizzate all’Insegnamento e Preparazione tecnica della disciplina (Aspirante Maestro, Maestro, Allenatore ed Istruttore Nazionale).

Tecnici che hanno come obiettivo primario quello di promuovere, valorizzare e diffondere

“l’Educazione motoria trasversale e globale, in favore della Cultura etica, del buon movimento dei Valori Sportivi e della Socializzazione improntati sul rispetto reciproco e condivisione

LOGO_NORDICWALKINGACADEMY_ASPIRANTE_GIUDICE_DI_GARA_WEB LOGO_NWA_GIUDICE_DI_GARA_CerchiatoArancione
IMG_53779 IMG_5412 (FILEminimizer)

Di seguito alcuni punti del progetto attuati fino ad oggi:

  •  Belluno (Veneto) come luogo della sua prima formazione:

Il 20/21/22 febbraio 2015 a Schievenin di Quero (BL) , per la prima volta in Italia si e’ tenuto ed e’ stato ufficializzato da un Ente di Promozione Sportiva E.P.S./CONI , un Corso di Abilitazione per Giudice di Gara della disciplina sportiva del Nordic Walking.

  • Belluno (Veneto) e Ancona (Marche) come luoghi per la diffusione e promozione: 

Esperienze organizzative di Eventi dedicati alla formula Sportivo-Agonistica con regolamentazione certa, condivisa, garantita ed apprezzata si stanno svolgendo da Gennaio 2014, come „Progetti Pilota del Progetto Agonistico di NWA“ nelle due Regioni, grazie ai Tecnici NWA e la supervisione dei suoi Istruttori Nazionali Alexander Geronazzo e Renato Messale.

  • Enti e contesti promotori. I primi nomi coinvolti:

L‘E.P.S.-CONI MSPItalia, attraverso la Asd Nordic Walking Academy ha conferito le prime qualifiche di Tecnico Giudice a:  Sara De Nardin , Nicola Susana , Stefano Destro , Moira Beppiani , Luciano Pioggia, Marco Deon ed Alexander Geronazzo.

Quest’ultimo è anche Formatore (Istruttore Nazionale) e redattore di parte del Progetto, in collaborazione stretta con Marco Ranaldi, Presidente di NWA e Responsabile Nazionale MSPItalia.

IMG_0069 (FILEminimizer)

A breve con stessa formalizzazione si aggiungeranno a loro anche i tecnici: Istr.Naz. Messale Renato, M°Daniela Freddara, M°Marialisa Ciambrignoni ed il M°Giulio Gavazzi, tutti appartenenti al gruppo di lavoro del NWAgonistico di Ancona, che sin dalla costituzione della NWAcademy (2013) si stanno prodigando con la promozione della versione Sportiva-Agonistica del NW, riscuotendo interesse tra i partecipanti nelle loro attività, Outdoor e soprattutto „Indoor“.

  10665108_578854168907904_3975191794628145511_n 10424251_586593768133944_9053582202177391010_n
Esami Maestro20.08.2014 Gara Marzo 5 (FILEminimizer)
Gara Marzo 4 (FILEminimizer) IMG_1281 (FILEminimizer)
  • Chi puo’ diventare giudice MSPItalia NWA:

La qualifica e’ riservata ai soci NWA che abbiano i requisiti di Tecnici di settore equiparati al 2° livello CONI o ad Aspirante Tecnico di 1° livello con riconosciute esperienze di sperimentazione agonistica sul campo, conclamate e sufficienti (da atleta, assistente giudice e/o organizzatore).

I corsi sono aperti a tutti i divulgatori e formatori di varie scuole contesti, senza alcuna pregiudiziale, nel primario intento di operare secondo canoni di sportivita’ ed apertura al confronto .

  • Pionieri e futuro:

Tutti nuovi Giudici sono Veneti e Marchigiani, ma la Progettazione Sperimentale sta gia’ allargandosi ad altre zone (Lombardia e Piemonte) e prossimamente vedrà interessate anche le altre Regioni dove NWA è già presente. In aggiunta con piacere stiamo notando che l’interesse sta riscuotendo l’avvicinamento anche da parte di altri „contesti“ di Formazione e Divulgazione.

  • Per noi i primi Giudici, sono loro:

Il progetto ha coinvolto inizialmente coloro che avessero maturato esperienze sia organizzative che tecniche, ritenendo basilare l’aspetto sperimentale ed esperienziale nella materia specifica della camminata nordica in ambito sportivo/agonistico.

Per il gruppo Veneto, si tratta di un percorso che diviene ufficiale dopo quasi 10 anni dalle prime esperienze tematiche ( 2006 – BELLUNO-).

Per altri il bagaglio esperienziale e’ di un minimo di due anni e svariate partecipazioni ad Eventi sul generis , in qualita’ di osservatori o maturandi giudice / aiuto organizzatore.

  • Iter formativo:

Il progetto formativo dei giudici di NWA/MSPItalia-CONI, segue un iter in due fasi.

  1. La prima di approcio ed apprendistato teorico-pratico: con uno stage di almeno un giorno e seguito da un giorno di tirocinio sul campo di gara, in occasione di un Evento (Aspirante Giudice di Gara). Con precedente qualifica di Aspirante Maestro (1°Liv.Tecnico NWA/MSP-CONI).
  2. Solo successivamente, ad esperienza sufficiente maturata dopo almeno tre Eventi seguiti, si può accedere alla fase formativa di due giornate, per il conseguimento del titolo da „Tecnico Gestionale con la Specializzazione di Giudice di Gara“ (Giudice di Gara). Con precedente qualifica di Maestro (2°Liv.Tecnico NWA/MSP-CONI).
  • Regolamentazione:

Il Giudice NWA MSPItalia-CONI , pur avendo un proprio riferimento di Regolamento specifico condiviso (di NWA), si rende disponibile anche per contesti promotori non direttamente connessi a NWA, fornendo la massima disponibilità nel condividere i regolamenti specifici, non essendo soggetto a regolamenti “chiusi”.
La sua peculiarità è quindi quella di poter interpretare ed adattarsi in manifestazioni con regolamenti e tipologie diverse.
Allo stesso modo il Giudice di Gara è formato con capacità organizzative idonee a redigere , studiare ed applicare Regolamenti ideali , adattati ai contesti, territori e volontà tecnico organizzative richieste o necessarie ed applicabili.

Al tempo stesso il Giudice, in base alla sua esperienza e preparazione ha le basi per coordinare e gestire le risorse umane necessarie o disponibili nei singoli eventi.

  • La tecnica , nel giudizio:

Il progetto ha come riferimenti tecnici iniziali i più classici canoni della disciplina, ma in considerazione dell’infinito campo della o delle tecniche, si sarebbe ritenuto riduttivo “imbrigliare” troppo la sperimentazione in Regolamenti chiusi a fattori specifici e non sperimentabili a largo spettro.

Punti di partenza considerati sono dunque: la tecnica del movimento, la velocita’ di esecuzione, il contesto/situazionale, la soggettività/adattabilità/capacità/potenzialità dell’Atleta. Il tutto ponendo al centro del giudizio: il rispetto delle regole con l’accettazione del risultato, in stretta sintonia con il rispetto della persona e delle proposte organizzative.

  • Progetto etico:

Nella continuità del punto precedente, i giudici sono formati secondo un progetto etico basato sul rispetto di chiunque, che nel settore, persegua lo stesso ambito fine ultimo di rendere e dare visibilità anche a questo coinvolgente aspetto della disciplina.

Con quella consapevolezza di volere costruire e non danneggiare ne i praticanti e ne l’intero settore, con la volontà di non voler rendersi univi, pur essendo in primi in ordine temporale ad avere una ufficialità riconosciuta da un sistema sportivo italiano (E.P.S.CONI).

  • I responsabili:

Coordinatori del progetto sono Marco Ranaldi (Lombardia) e Alex Geronazzo ( Veneto).

Nell’augurare a TUTTI Buone Camminate, Sportive ed anche Agonistiche a “suon” di Nordic Walking, invitiamo tutti gli amanti e simpatizzanti della disciplina a seguire e partecipare a

 

GIRONORDIC

(www.gironordic.it)

“ il Giro in Rosa del Nordic Walking Sprint”

 e le sue Gare Amiche

10696306_416767575140209_6080967935511260510_n

 Nordic Walking Academy A.s.d

Gara esperienziale non competitiva di Nordic Walking – 27 Settembre ’14 – in occasione della gara podistica “1a Notturna della Stura” – Villanova Canavese (To)

LOGO_NORDICWALKINGACADEMY_2014_SCUOLA_centroavviamento_CIRIE (FILEminimizer)acronimo_omino_NWA

Il giorno 27 Settembre in occasione della manifestazione podistica – 1a edizione della “Notturna della Stura”, si svolgerà una Prova AGONISTICA di “NORDIC WALKING” non competitiva.

La società organizzatrice “Nuova Atletica Cirié“,  in collaborazione con i Maestri Alberto Perino e Ivana Marangoni del “Centro di Avviamento di Nordic Walking Academy / Scuola NWA Cirié“, hanno esteso la partecipazione all’evento podistico anche a TUTTI gli Amanti del Nordic Walking, che vogliono cimentarsi e confrontarsi “sportivamente” in questo bel momento di Festa!

L’Evento si svolgerà a Villanova Canavese (To) Sabato 27 settembre 2014 con ritrovo alle ore 16,30 presso la reception all’ingresso della Sagra “Alp e Montagnard ”, Parco Due Laghetti. Partenza gara alle ore 18,00 circa, per la “Podistica”.

La Partenza della gara di Nordic Walking avverrà alle ore 18,15; sullo stesso percorso della gara podistica.

La Nordic Walking Academy a.s.d. patrocinerà la gara di NW appoggiando la “Scuola NWA Ciriè”.

L’iscrizione è libera a TUTTI i tesserati anche di altri E.P.S. (Enti di Promozione Sportiva) e non, purché in possesso del relativo certificato medico non agonistico, come da regolamento gara (obbligatorio).

Iscrizioni il giorno stesso sul luogo di ritrovo sino alle ore 17,30; quota iscrizione € 5,00 oppure a Ciriè presso il Grimpeur, via Battitore, 37 o Cicli Matergia, via San maurizio, 90.

Regole minime di gara: camminare a passo soggettivo stile Nordic Walking con divieto assoluto di correre tenendo in mano i bastoncini.

nb: Visto la prima esperienza in ambito locale della prova legata al “Nordic Walking” (“Gara Esperienziale”) ed essendo una gara puramente amatoriale non competitiva, non si prevedono l’acquisizione dei tempi e ne premiazioni dedicate. Lo scopo è quello di dare visibilità anche all’aspetto “agonistico” del nordic walking.

INFO “Gara di Nordic Walking” – Maestro NWA: Alberto Perino 3420438770)

— A tutti i Partecipanti e Amanti della Corsa e del Nordic Walking…Buon divertimento!

http://www.vallidilanzo.it/corsa-notturna-stura.html     –   www.nuovatleticacirie.com

volantino_corsa

 

Ultim’ora: N.W.A. sarà presente alla “88a Fiera di San Rocco / LAINATE” il prossimo weekend 6 e 7 Settembre ’14…

cropped-LOGO_NORDICWALKINGACADEMY_185X185_trasp.jpgNWA_Omino2

La NORDIC WALKING ACADEMY a.s.d.sarà presente in occasione della storica Fiera cittadina, dell'”88a Fiera di San Rocco di Lainate“, per incontri conoscitivi “aperti al pubblico”.

“Fiera di San Rocco che si terrà nel periodo dal 05 al 14 Settembre’14”

Scarica il Programma della Fiera

FieraLainate_Locandina -foto2

Fiera che si struttura all’interno dell’Area dell’Ex Podere Toselli, antistante la favolosa e rinomata Area del Parco, l’Ottocentesca Villa Litta con le sue Grotte intriganti ed il percorso ciclopedonabile sull’alzaia del Canale Villoresi“…

IMG_1353 (FILEminimizer) IMG_1349 (FILEminimizer) IMG_1369 (FILEminimizer) IMG_1368 (FILEminimizer) lainate_villa_litta1 fff_edited

I nostri Tecnici, nonché il Presidente NWA, saranno disponibili per fornire informazioni di qualsiasi natura, per fare conoscere ed apprezzare le attività sociali e la validità delle potenzialità della Disciplina Sportiva del NORDIC WALKING, in tutte le sue “forme” legate a:

“SALUTE/BENESSERE”

940x200_12

“SPORT/FITNESS”

940x200_7

“SPORT/AGONISMO”

marco_nordicwalking-0.00.08.53 NordicWalkingRace6

L’invito a venirci a trovare è esteso a tutta la cittadinanza Lainatese, ai “curiosi” ed ai già appassionati del Nordic Walking e di tutti gli Sport di Resistenza.

Una prova pratica gratuita potrà essere garantita negli orari diurni della Fiera:

Sabato dalle ore 16:00 alle ore 19:00…

Domenica dalle ore 11:00 alle ore 19:00…


 

Per info potete scriverci a info@nordicwalkingacademy.it o contattarci al 366.2778657

Per info sulla 88a Fiera di San Rocco – http://www.comune.lainate.mi.it/


FieraLainate_Locandina -foto