1a tappa 2016 – GIRO NORDIC – Valdobbiadene/ProseccoNordic

PROSECCO NORDIC :
In 150 alla Prosecco Nordic.
94 tra sprint e contest tecnico e tanti nella ludico motoria.
Segno che il principio del nordic walking per tutti funziona.

Le prime maglie di leader di Giro Nordic vanno a Valentina Superchi ed Antonello Favaro che Vincono la prova Sprint e Donatella Alberti e Giuseppe Signori che vincono il Contest tecnico.

Antonello Favaro con una gara di attacco e di tecnica vince davanti a Bigarella e Masiero , mentre nella femminile Valentina Superchi regola sul podio Arianna D’Agostini e Tiziana Curcio.
Nella tecnica affermazione di giornata per Donatella Alberti con una vittoria sofferta con Maria Assunta De Vido seconda e la bella novità Serena Bechevolo terza.
Tra gli uomini Giuseppe Signori riesce a sfatare il tabù e vincere conquistando la maglia, con al secondo posto Remo Longin ed al terzo Valerio Bortolomiol.
Classifiche integrali su www.gironordic.it


 


IMG_0908 - Copia (800x600) IMG_0912 - Copia (800x600)
IMG_0924 - Copia (800x600) IMG_0928 - Copia (800x600)
IMG_0978 - Copia (800x600) IMG_0987 - Copia (800x600)

i Giudici di Gara NWA-MSP

durante il POST RaceIMG_0987 - Copia (800x600)


[….Grazie a tutte ed a tutti !
Gironordic 2016 è iniziato sotto dei buoni auspici, con un grande successo logistico ed una buona partecipazione , ma soprattutto con uno spirito di aggregazione che è quanto di meglio ci si possa aspettare dallo sport.
Lo staff, dall’associazione organizzatrice, sino ai tecnici giudici ed ai vari , moltissimi volontari Gironordic , ha messo in campo un impegno durato mesi che alla resa dei conti si è rivelato positivo nei risultati. Certo, come inogni cosa, c’è sempre da migliorarsi e di ogni consiglio, voce o sentore sarà tenuto conto.
Come detto ieri, alla fine , tutti sullo stesso piano ad impegnarsi al massimo, atleti ed organizzazione.
Ci tenevo in maniera particolare a sottolineare un aspetto, dato che oggi fioccano sul mio personale account numerosi ringraziamenti e complimenti.
Nel passato bimestre io ho svolto compiti del tutto collaterali e minimali, lasciando delega allo staff di organizzare il tutto e credo sia doveroso da parte mia dirlo, che l’impegno e la buona riuscita non devono essere considerati come un merito di uno o di pochi, ma il risultato del fare squadra.
Giro allo staff di Gironordic ed all’Associazione Pra Cenci tutte le felicitazione per il successo della Prosecco Nordic, che anche dal punto di vista sociale, qualcosa ha portato.
Io resto l’ideatore di Gironordic e lo Speaker. Per tutto il resto, sappiate che siamo veramente un gruppo di entusiasti che autonomamente cammina verso la sperimentazione ed il futuro.
Grazie a tutte ed a tutti.
Alexander Geronazzo, a nome dello STAFF…]

(by Staff Giro Nordic)